Il comune di Pertica Alta si colloca nella porzione nord-occidentale della Valle Sabbia, ed è un punto di snodo tra i rilievi montuosi che dividono la Valle del Chiese dalla confinante Valle Trompia.

Il territorio compreso entro i suoi confini amministrativi si estende su una superficie complessiva di 20,88 kmq: è tra i maggiori territori valsabbini per estensione con una superficie agraria e forestale di 19,78 kmq e un’area improduttiva di 1,10 kmq.
Il territorio del comune di Pertica Alta è diviso in sei frazioni (Belprato, Livemmo, Odeno, Lavino, Navono, Noffo). La sede amministrativa è localizzata nella frazione Livemmo.

    Il borgo di Livemmo

    Livemmo, un paese di riconosciuta nobiltà nelle Pertiche, presenta al visitatore, insieme al paesaggio oltremodo affascinante, un nucleo abitativo antico,…

    Il fiero borgo di Odeno

    Odeno è il più piccolo centro della Pertica. Dire “più piccolo” non è un’offesa per le nemmeno sessanta anime ancora…

    Il borgo di Belprato

    “Il paesello aprico e solatìo si stende sul dorso di una grande prateria… La parte più alta […] si denomina…

    I borghi del “Passo del Termine”: Lavino, Navono, Noffo

    Sono i tre antichi borghi dell’antica terra di Pertica che fanno da naturale cerniera tra le Valli Trompia e Sabbia,…

    Territorio

    Tradizioni e cultura