Mura, Casto, Pertica Alta e Pertica Bassa al via: la differenziata è ormai una realtà!

A partire da martedì 10 aprile, altri quattro nuovi Comuni abbracceranno in modo scaglionato l’iniziativa della raccolta differenziata, che negli ultimi mesi in Vallesabbia è diventata realtà. Mura, Casto, Pertica Alta e Pertica Bassa si uniranno ai ventuno comuni dove è già cominciata da diverse settimane.

A Mura e Casto inizierà ufficialmente il “porta a porta” martedì 10 aprile, che proseguirà il martedì successivo con Pertica Alta e Pertica Bassa. A chiudere questo percorso virtuoso saràinfine il Comune di Bagolino.

Nei quattro Comuni che nel mese di aprile aderiranno al nuovo sistema di raccolta dei rifiuti verrà attivata la modalità “mista”, ovvero che si effettua con il sistema a cassonetti stradali per residuo e umido, e con il ritiro domiciliare per carta/cartone, vetro, imballaggi in plastica e lattine.
“Stiamo giungendo alla fine di questo percorso virtuoso di adesione al progetto di smaltimento rifiuti che vedrà impegnati i 26 comuni della Vallesabbia. Presto tutti i comuni abbracceranno questa nuova sfida ma è necessario sottolineare come questo non sia un punto di arrivo ma, anzi, un importante punto di partenza”, afferma Giovanmaria Flocchini, Presidente della Comunità Montana Valle Sabbia, che prosegue: “Il cambiamento sarà graduale e l’obiettivo rimane certamente quello di avere una Valle più verde, pulita e attenta al territorio. La Vallesabbia diventerà infatti “riciclona” grazie alla collaborazione dell’intera CMVS e di tutti i Comuni, oltre che dei cittadini”.

Per aiutare i valsabbini in questa nuova avventura, e soprattutto in questa prima fase di transizione, è stata attivata da pochi giorni “Ricilario”, la nuova applicazione per smartphone e tablet attraverso cui i cittadini possono sapere facilmente quale raccolta viene effettuata ogni giorno, come comportarsi e dove smaltire qualunque tipologia di rifiuto. È inoltre possibile tenere sotto controllo i pagamenti, consultare il calendario della raccolta settimanale, gli orari di apertura e chiusura del Centro di raccolta, oltre a impostare l’utilissimo servizio di notifiche push, che ricorda quale raccolta sta per essere effettuata e quando stanno per scadere i termini di pagamento della bolletta. Inoltre, sui social, prosegue il grandissimo successo del video realizzato in collaborazione col celebre cantautore bresciano Charlie Cinelli, che continua a collezionare visualizzazioni.

Quando la raccolta sarà iniziata in tutti e 26 i comuni, ben oltre 40mila entità tra famiglie, negozi ed imprese che popolano ed animano la Vallesabbia saranno pronte per rispettare e migliorare gli standard minimi imposti dalla UE (minimo il 67% dei volumi raccolti) in termini di rispetto dell’ambiente e recupero dei rifiuti che diventano da scarto a risorsa.

Per info: www.differenzaincomune.it oppure chiamando lo 0365/1985916

Leggi il seguito

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Don`t copy text!
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi