I borghi del “Passo del Termine”: Lavino, Navono, Noffo

Sono i tre antichi borghi dell’antica terra di Pertica che fanno da naturale cerniera tra le Valli Trompia e Sabbia, separati dal passo del Termine, anche in collegamento sufficientemente facile con il Savallese; e dire Savallese significa anche ripercorrere una florida storia che ha visto nella pieve di S. Maria della Corna di Mura di Savallo una naturale matrice religiosa, culturale, commerciale ed economica di questi centri.
Qui, anticamente, i possessi erano dei benedettini, meritevoli per aver reso queste contrade laboriose e timorate di Dio.
L’architettura civile è di prim’ordine, per la rendita degli edifici usi alla metallurgia in località Fusio, fin dal 1315.
Due sono gli edifici religiosi, che richiamano uno l’antico culto a S. Michele, l’altro la pia devozione ai SS. Nomi di Gesù e di Maria.

Leggi il seguito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Don`t copy text!
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi